Rdw alto

Importanza diagnostica dell'esame del sangue RDW

L'esame del sangue RDW (Red blood cell Distribution Width) rivela l'ampiezza di distribuzione eritrocitaria, cioè la valutazione della grandezza dei globuli rossi. Il test, compreso nell'emocromo, consente la stima dell'anisocitosi, vale a dire la presenza nel sangue di globuli rossi di misura differente ed è utilizzato frequentemente per avere una diagnosi differenziale di certe tipologie di anemia. Un valore di RDW alto indica una grande variabilità dei globuli rossi, cioè un insieme di grandi e piccole dimensioni. Al contrario un valore basso rivela una ridotta variabilità e quindi globuli prevalentemente della stessa grandezza. Utilizzata in abbinamento ad altri tipi di valori dei globuli rossi, soprattutto l'MCV (volume corpuscolare medio), quest'analisi permette di trovare le cause di un'anemia.
esami del sangue

pelipal Solitaire 7005 armadio alto/RD DI WS 60 – 01 – 430/Comfort n/60 x 70 x 43 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 249,6€


I valori normali dell'ampiezza di distribuzione eritrocitaria

Campione di sangue per l'analisi I valori normali di RDW dipendono dall'età del paziente e dal sesso. Per quanto riguarda gli uomini, i valori dell'ampiezza di distribuzione eritrocitaria sono i seguenti: - al di sotto dei 2 anni d'età il valore non è stato stabilito; - a 2 anni è tra 12 e 14,5%; - da 3 a 11 anni l'RDW deve essere compreso tra il 12 e il 14%; - tra i 12 e i 15 anni il valore è 11,6-13,8%; - per gli adulti l'RDW sarà compreso tra 11,8 e 15,6%; I valori normali per le donne sono leggermente differenti e cioè: - per le minori di 2 anni non esiste un valore stabilito; - a 2 anni i valori sono 12-14,5%; - tra 3 e 5 anni l'RDW è compreso tra 12 e 14%; - da 6 a 11 anni i valori oscillano tra 11,6 e 13,4%; - da 12 a 15 anni d'età l'ampiezza di distribuzione eritrocitaria deve essere di 11,2-13,5%; - nelle donne adulte i valori sono compresi tra 11,9 e 15,5%. Occorre comunque precisare che i valori non sono assoluti ma possono variare in base al laboratorio che esegue le analisi del sangue.

  • Provetta per esame del sangue Qualsiasi persona dovrebbe periodicamente effettuare degli esami del sangue per valutare lo stato di salute. La regolarità con cui vengono effettuati i prelievi deve essere commisurata alla condizione...
  • Mcv e globuli rossi Con l'emocromo mcv si può definire la quantità presente dei globuli rossi o eritrociti nel nostro sangue. Esse sono cellule del sangue, il loro compito è quello di trasportare l'ossigeno ai tessuti e ...
  • L'mcv basso si rileva con le analisi del sangue L'mcv è il volume medio degli eritrociti, i globuli rossi che circolano all'interno del nostro sangue: misura dunque la loro grandezza e la loro forma in base ad una tabella standard calcolata su un i...
  • Come agisce l'eritropoietina L’eritropoietina o fattore stimolante l’eritropoiesi (ESF) agisce sulle cellule stimolanti determinando la loro differenziazione in cellule eritroidi. Può attivare l’adenilciclasi (enzima localizzabil...

Shred Goggle amazify shne RDW ood, Tortoise, dgoamaf51l

Prezzo: in offerta su Amazon a: 131,46€


Interpretazione dei valori di RDW alto

sangue in provetta In molti casi un valore di RDW alto permette una precoce diagnosi di carenze alimentari di ferro, acido folico o vitamina B12, in quanto in questi casi i valori dell'ampiezza di distribuzione eritrocitaria si modificano prima di altri parametri. L'esame permette la distinzione tra un'anemia sideropenica (RDW elevato e MCV normale o basso) e una talassemia eterozigote (RDW nella norma e MCV basso), benché ci sia poi il bisogno di ulteriori conferme. Il test consente anche di distinguere tra le anemie megaloblastiche da carenza di folati o cianocobalamina (RDW alto) e cause diverse di macrocitosi (RDW sovente nella normalità). Il medico, comunque, deve considerare sempre l'età del paziente in esame e la correttezza della sua alimentazione affinché i risultati siano affidabili. Inoltre lievi aumenti dell'RDW spesso non hanno significato clinico.


Rdw alto: Significato clinico dei valori di RDW e MCV

esame del sangue Valori di RDW alto accompagnati da MCV basso possono anche rivelare una beta talassemia, oltre alla carenza di ferro. Se l'RDW è elevato e l'MCV invece è nella norma il paziente può essere affetto da anemia falciforme, patologia epatica cronica o sindrome mielodisplastica. Nei casi in cui sia l'RDW che l'MCV sono alti, si può trattare di anemia emolitica autoimmune o di assunzione di farmaci citotossici per chemioterapia. I valori normali di RDW insieme a un MCV basso possono essere indice di anemia da patologia cronica o di emoglobina E beta talassemia. Quando invece il valore di MCV è alto può esserci un'anemia aplastica o il paziente assume farmaci antivirali o quantità eccessive di bevande alcooliche. Se entrambi i valori risultano normali il paziente può soffrire di anemia da patologia renale, emolisi o perdita acuta di sangue.


  • mcv alto Qualsiasi persona dovrebbe periodicamente effettuare degli esami del sangue per valutare lo stato di salute. La regolari
    visita : mcv alto
  • rbc sangue La sigla RBC indica gli eritrociti, ossia i globuli rossi presenti nel sangue. Gli eritrociti contengono l'emoglobina, p
    visita : rbc sangue

COMMENTI SULL' ARTICOLO