Lussazione anca

La lussazione anca

La lussazione dell'anca è una patologia che coinvolge tutte le parti che compongono questa importante articolazione. Viene chiamata anche displasia dell'anca ed è causata dall'allontanamento delle parti che compongono l'anca: la testa del femore esce dalla sua sede naturale, causando un forte dolore. Esistono due diverse tipologie di lussazione dell'anca: congenita e traumatica. Capita infatti che alcuni neonati nascano con uno o entrambi i femori dislocati. Se tale problematica non viene risolta rapidamente lo sviluppo dell'articolazione avviene in modo anomalo, causando nel bambino una evidente zoppia. La lussazione dell'anca per motivi traumatici è dovuta ad una forte pressione laterale sull'articolazione, che causa una fuoriuscita della testa del femore dalla sua sede. La lussazione dell'anca può portare a forti dolori, con evidente gonfiore e ampia difficoltà di movimento.
Dolore alle anche

3B Scientific A88 Modello di Anatomia Umana Frattura del Femore e Lussazione dell'Anca

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,5€


La cura della lussazione dell'anca

Dolore all'anca Visto che il dolore che si avverte quando un'anca è lussata è dovuto alla dislocazione della testa del femore, la cura consiste nel far tornare l'osso nella sua posizione naturale. Se tale operazione non può essere istantaneamente svolta è possibile diminuire leggermente lo stato doloroso assumendo dei prodotti antiinfiammatori, che hanno però un effetto esclusivamente sui sintomi, e non sulle cause e per brevi periodi di tempo. Nella gran parte dei casi la lussazione dell'anca viene ridotta senza bisogno di intervento chirurgico, ma attraverso particolari movimenti che permettono di riportare l'articolazione nella sua sede. Nel caso di bambini nati con la lussazione dell'anca, o che la manifestano entro i 6-8 mesi di vita, è spesso consigliato l'utilizzo di appositi tutori, che stimolano la corretta dislocazione della testa del femore. Per chi soffre di lussazione dell'anca per cause traumatiche l'operazione di riallocazione avviene in anestesia totale, in quanto risulta essere un procedimento molto doloroso.

  • Anatomia dell'articolazione dell'anca La borsite dell'anca, detta più esattamente borsite trocanterica, è un processo infiammatorio a carico della borsa sieromucosa del gran trocantere. Su questa tuberosità dell'epifisi prossimale del fem...
  • rottura del femore Il femore è un osso lungo che si trova nella coscia e che in molti casi, a seguito di un trauma può essere soggetto a rompersi. La rottura del femore si verifica quando in seguito ad un evento traumat...
  • Struttura del femore Il femore è l'osso più lungo e voluminoso dello scheletro. Il collo è la parte più soggetta a fratture, per l'enorme carico ponderale a cui è sottoposto e per la sua conformazione. Nei soggetti giovan...
  • La frattura del femore Il femore è un osso del nostro corpo che fa parte degli arti inferiori, si trova nella coscia ed è considerato l'osso più resistente e lungo. Da un lato entra in contatto con l'osso dell'anca, mentre ...

HWQ Ortesi Hip Abduction Brace, lussazione e fissazione Anca, Staffa in Lega di Alluminio + 3D Mesh Cuscino Interno,rightfoot

Prezzo: in offerta su Amazon a: 249,86€


I sintomi della lussazione dell'anca

lussazione anche nei bambini La lussazione dell'anca per motivi traumatici causa un forte dolore, spesso concatenato con problematiche anche in altre zone del corpo, in particolare delle gambe. L'articolazione risulta fortemente ingrossata e gonfia, con un elevato dolore che impedisce al soggetto qualsiasi tipo di movimento. Se la correzione non avviene in tempi brevi l'intera articolazione può rovinarsi in modo sensibile, con anche possibilità di necrotizzazione dei tessuti ed evidente danno al femore e alle zone circostanti. Nei bambini che nascono con lussazione dell'anca spesso la problematica si nota dopo alcuni mesi, quando il neonato tende già a cercare di alzarsi e gattonare. In questi casi la problematica non porta ad elevate problematiche all'articolazione, soprattutto se ridotta in tempi brevi. Le persone che hanno avuto una lussazione dell'anca per questioni legate a traumi o patologie può capitare che tale problema si presenti nuovamente.


Lussazione anca: Le cause della lussazione dell'anca

Lussazione dell'anca Sono diverse le cause che possono portare alla lussazione dell'anca; nel caso di lussazioni traumatiche si tratta essenzialmente di forti colpi causati da una caduta o dalla pressione di un corpo estraneo, che si scontra con il soggetto a livello dell'anca o partendo dal basso. Un adulto che soffre di lussazione dell'anca potrebbe anche manifestare problematiche di vario tipo; infatti può capitare che tale patologia si sviluppi in seguito a tumori, paralisi della muscolatura correlata all'anca o anche a complicazioni dovuti all'artrite reumatoide. I bambini che nascono con la displasia invece spesso mostrano cause genetiche: uno o più altri familiari hanno avuto lo steso problema alla nascita, o nei mesi successivi. Insieme con la genetica le cause possono essere anche altre, tra cui una anomala quantità di liquido amniotico, la presenza di un parto gemellare o la posizione podalica al momento del parto.



COMMENTI SULL' ARTICOLO