Candida orale

Cosa è la candida orale.

Scientificamente per candida orale (o candidosi orale) si intende una condizione patologica in cui il fungo Candida Albicans infetta si accumula nella nostra bocca. La candida è un organismo che è presente normalmente nel nostro cavo orale ma che, a seguito di condizioni particolari, può proliferare troppo dando luogo a fastidiose conseguenze. La candida orale si presenta sotto forma di piccole lesioni bianche che si formano sulla lingua o all'interno della guancia. Qualche volta questa infezione può arrivare fino al palato, alle gengive, alle tonsille o fino all'inizio della vostra gola. Tutti siamo soggetti alla candida orale ma è più probabile che questa infezione si sviluppi nei bambini, nelle persone più anziane o in quelle persone che hanno un sistema immunitario depresso a causa di patologie o di assunzione di alcuni medicinali. La candida orale non è un problema serio ma se avete un sistema immunitario depresso i sintomi possono essere seri e difficili da controllare.
Candida orale diffusasi sulla lingua

Probiotici Mix Vegavero | 90 compresse - scorta di 3 mesi | 11 Miliardi di Batteri | Fermenti Lattici vegani - senza Lattosio | Integratore completamente Naturale e Vegan | Da batteri naturali dell'acido lattico | Flora batterica - Metabolismo - Digestione - Cistite - Fibre Alimentari | 90 compresse | Scorta di tre mesi | Certificazione Laboratorio a disposizione!

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,9€
(Risparmi 12€)


Cosa causa la candida orale. La perdita delle difese naturali della bocca ne determina la diffusione.

La perdita delle difese immunitarie causa la proliferazione della candida orale Piccole quantità del fungo Candida Albicans sono già presenti nella bocca, nel tratto digestivo e sulla pelle di moltissime persone sane. Normalmente il nostro sistema immunitario tiene il fungo sotto controllo grazie a batteri e microrganismi protettivi ospiti del nostro corpo. Quando però a seguito di stress, di alcune patologie o all'utilizzo di alcuni medicinali, questi batteri sentinella muoiono ed il sistema di controllo risulta danneggiato si innesca una diffusione incontrollata del fungo Candida, che inizia a proliferare generando la candida orale. Le medicazioni che di solito disturbano l'equilibrio tra i microrganismi della bocca e possono causare la candida orale sono : i corticosteroidi, gli antibiotici o le pillole per il controllo della gravidanza. Le malattie che possono provocare l'insorgenza della candida orale sono il diabete, le infezioni da HIV, il cancro o quei cambi ormonali che sono associati alla gravidanza. Anche i fumatori o coloro che indossano protesi dentarie che non aderiscono propriamente hanno un rischio maggiore di sviluppare la candida orale. In ultimo i bambini possono passare l'infezione alle loro madri mentre ricevono l'allattamento.

  • Lingua candida orale La candidosi orale si presenta molto spesso nei neonati, anche se non è infrequente la sua manifestazione in adulti con basse difese immunitarie (ad esempio sieropositivi o affetti da tumore) oppure n...
  • Esempio di candidosi orale La candidosi o candidiasi è una patologia micotica provocata dal micete Candida Albicans. Come ogni fungo, la Candida Albicans attecchisce alle mucose orali, dove sussistono le condizioni ideali per l...
  • apparato genitale femminile La vaginite è una infiammazione della vagina. La maggior parte delle volte la vaginite è causata da infezioni di media entità ed è molto comune nelle donne. In particolare le infezioni che determinano...
  • Fluconazolo Il Diflucan è un farmaco a base di Fluconazolo (formula molecolare: C13H12F2N6O1). Essendo un derivato sintetico triazolico, la sua molecola presenta un anello azolico contenente tre atomi di azoto. E...

Candida Stop by Zane Hellas – Soluzione Extra di Candida – 60 Softgels – Oli di Erbe Naturali 100% naturali con prébiotiques e probiotiques naturali

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,29€


Quali sono i sintomi della Candida orale?

La formazione di una patina bianca sulla bocca è un sintomo di candida orale La candida orale di solito si sviluppa in maniera nascosta ma può diventare cronica e persistente dopo un lungo periodo di tempo. Un segno iniziale della candida orale è la presenza di queste escrescenze bianche che si presentano e che lesionano la bocca di solito sulla lingua o all'interno delle guancia ma qualche volta anche sul palato, sulle gengive, sulle tonsille o sulla vostra gola. Le lesioni sono molto dolorose e possono sanguinare anche quando semplicemente ci si lava i denti. In casi severi le lesioni possono diffondersi nel vostro esofago o nel tubo digerente causando difficoltà a deglutire e febbre se l'infezione si espande al di là dell' esofago. In casi molto seri la candida orale si può diffondere in altre parti del corpo come fegato, polmoni e pelle. Questo avviene molto più frequentemente nelle persone affette da condizioni che indeboliscono il sistema immunitario.


Come si cura la candida orale?

Trattamento di infezioni funginee e di candida orale Per una candida orale moderata il trattamento di solito prevede l'utilizzo di un gel a base di miconazolo per alcuni giorni. Di solito servono circa due settimane di trattamento. Gocce mediche a base di nistatina sono un'altra opzione se il miconazolo non può essere usato per esempio per una allergia verso questa molecola antibiotica. Ciascun medicamento va utilizzato dopo aver bevuto o mangiato. Si deve applicare il gel sull'area infetta per 4 volte al giorno con una mano e indossando un guanto. Per le gocce invece bisogna usare un contagocce e far cadere la goccia all'interno della bocca sull'area infetta per 4 volte al giorno. Di solito non dovreste mangiare o bere per circa 30 minuti dopo aver usato sia il gel o le gocce per evitare di lavare via il farmaco. Sotto prescrizione medica è possibile prendere antibiotici antifunginei come fluconazolo, voriconazolo, anfotericina B ed echinocandina.




COMMENTI SULL' ARTICOLO