tabella calorie

Dieta e calorie

Quando si decide di iniziare una dieta per perdere peso o quando si vuole solamente iniziare a seguire un regime alimentare equilibrato, non è solo importante la scelta degli alimenti da associare, ma bisogna anche considerare le calorie che ciascun alimento apporta. Le calorie sono unità di misura dell’energia fornita dagli alimenti e questa energia è il carburante per il nostro organismo. Quando si accumulano calorie e l’energia non si “consuma” attraverso attività fisiche nasce il problema di accumulo di grasso. Facendo attività fisica si consumano calorie e si bruciano tutti i grassi che abbiamo accumulato. Ovviamente è importante seguire delle regole. È importante tenere presente che ciascun individuo ha bisogno di un numero di calorie giornaliere per poter svolgere le funzioni principali che ci riempiono la giornata. È impensabile che diminuendo di tanto le calorie giornaliere, ma soprattutto andando molto al di sotto del fabbisogno energetico si possa per forza dimagrire. Il dimagrimento è collegato anche al funzionamento del metabolismo, ossia al meccanismo che permette di trasformare ciò che ingeriamo in energia da “bruciare”. Per seguire una dieta che si basi sul calcolo dell’apporto calorico degli alimenti è sempre consigliabile tenere presente alcuni fattori che riguardano il funzionamento del nostro metabolismo, le tipologie di attività che svolgiamo quotidianamente, lo stile di vita che ci rende diversi gli uni dagli altri. Per intenderci, una dieta basata sul calcolo calorico andrebbe personalizzata anche in base all’attività fisica da noi svolta, la quale ci permette di stabilire anche quante calorie si vanno a bruciare con le attività svolte e con quelle aggiuntive ( sport e varie).
dieta e benessere

Proteine Vegetali in Polvere Vegavero - Gusto Vaniglia | Mix di proteine vegetali di Soia, Pisello, Riso, Canapa | Vegan| 800 g | Buona solubilità | Ideali per la Palestra e Attività Sportive

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,9€
(Risparmi 22€)


La tabella delle calorie

Per facilitare il compito del calcolo delle calorie esistono degli strumenti utili che possono aiutarvi a trovare subito le calorie presenti nel vostro pasto. La tabella delle calorie è uno strumento utile e molto semplice da utilizzare. In pratica, nella maggior parte delle tabelle nutritive potete trovare tutti gli alimenti più comunemente consumati sono disposti in ordine alfabetico e affiancati dalla quantità di calorie fornite da 50 o 100 grammi di prodotto. La tabella delle calorie è utile per calcolare le calorie presenti all’interno di una portata o per orientarsi nelle scelta degli alimenti meno calorici. Essa può essere utilizzata come strumento di base per le diete con calcolo calorico giornaliero e ne esistono anche di tipi diversi. Per rendere più utile la tabella per la dieta, potete sceglierne una che divide per gruppi gli alimenti che potete associare disponendoli in ordine di calorie apportate o semplicemente in ordine energetico. Esistono tabelle che calcolano le calorie in maniera interattiva. Potete scaricare sul vostro computer, cellulare o tablet una tabella interattiva nella quale inserire i grammi e il prodotto per ricevere istantaneamente il calcolo delle calorie sia di ciascun alimento che dell’intera portata. Ovviamente ciascuna tipologia di tabella va associata all’uso che dovete farne. Spesso se dovete seguire una dieta, è lo stesso medico a fornirvi una tabella di guida e a spiegarvi come associare gli alimenti in base alla tipologia e all’apporto calorico.

  • addominali uomo Oggigiorno la moda impone una fisicità asciutta, tonica, longilinea e soda. Molte persone con problemi di obesità e di adipe in eccesso seguono ritmi di diete frenetici e praticano numerosissimi sport...
  • appetito Uno dei fattori principali affinché una dieta sia corretta è quello di tenere a bada l'appetito. Il senso costante di fame inevitabilmente provocherà sempre più in noi la voglia di mangiare ed abbuffa...
  • dimagrire Molti uomini e donne, in modo particolare soprattutto il gentile sesso, sono afflitti dal problema del dimagrimento. Quando si avvicina l'estate e c'è la prova costume incombente, ecco che tutti ricor...
  • dieta Per la maggior parte delle persone diventa un vero problema riuscire a perdere un pò di peso. Si inizia ad avere però una maggiore voglia di dieta con l'arrivo dell'estate, questo perché principalment...

Proteine Vegetali in Polvere Vegavero - Gusto Cioccolato | Mix di proteine vegetali di Soia, Pisello, Riso, Canapa | Vegan| 800 g | Buona Solubilità | Ideali per la Palestra e Attività Sportive

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,9€
(Risparmi 22€)


Fabbisogno calorico giornaliero

Per seguire una dieta che abbia alla base il calcolo dell’apporto calorico degli alimenti, bisogna prima stabilire di quante calorie giornaliere ha bisogno l’individuo. Il fabbisogno quotidiano dipende anche dall’attività svolta dall’individuo in questione. Innanzitutto bisogna fare la differenza tra individui di sesso maschile ed individui di sesso femminile e poi è importante anche differenziare per fascia di età. Un giovane o una giovane adolescente hanno bisogno di un apporto calorico giornaliero diverso rispetto ad un adulto. È poi anche importante andare ad individuare lo stile di vita di ciascuno, perché una dieta che può essere adatta a una persona che pratica tutti i giorni sport, non può essere uguale a quella di un individuo che conduce uno stile di vita piuttosto sedentario. Per intenderci la dieta prescritta ad un uomo che lavora alla scrivania non può essere la stessa per un uomo che, al contrario, volge un’attività lavorativa più dispendiosa in energia come per esempio un muratore o uno sportivo professionista. In media per una donna adulta con uno stile di vita abbastanza sedentario bisogna calcolare un fabbisogno calorico giornaliero di circa 1600 calorie. Per una donna che invece svolge molta attività sportiva circa 2500 calorie. Per gli uomini si calcola un fabbisogno giornaliero di 2200 calorie, se sedentari, e 2800 calorie se sportivi.


tabella calorie: Cibi dietetici

verdure dieta Grazie alla tabella delle calorie è possibile andare ad individuare quali sono gli alimenti che possono aiutarci durante i periodi di dieta per aumentare il senso di sazietà senza trovarci a dover ingerire un numero eccessivo di calorie. Per esempio, tè e tisane sono molto indicate durante la dieta purché siano preparate con pochissimo zucchero. Aiutano nei periodi invernali e sono un ottimo rimedio per aumentare il senso di sazietà. Seguono poi le verdure che hanno pochissime calorie: per esempio si calcolano, per ogni 100 gr di lattuga solo 14 calorie, per 100 gr di cetrioli, fiori di zucca, asparagi, scarola ravanelli circa 15 calorie, per 100 gr di cavolfiore, peperoni , zucchine, broccoletti, zucca, bieta, circa 20 calorie. Associare questi cibi in modo corretto con proteine e carboidrati può essere un modo per riuscire a perdere peso senza soffrire per la fame.



COMMENTI SULL' ARTICOLO