Dolori muscoli cosce

I dolori muscolari alle cosce

Chiunque pratichi una qualsiasi attività sportiva ha sofferto, almeno una volta nella vita, di dolori muscolari alle cosce. Tipicamente si tratta di un problema che colpisce chi pratica un'attività sportiva dopo un lungo tempo dedicato alla sedentarietà, o chi effettua uno sforzo molto più intenso del solito, come ad esempio una lunga corsa o una camminata in montagna. I dolori muscolari alle cosce possono però colpire anche i body builder, soprattutto dopo particolari tipologie di allenamento, o anche atleti che praticano altri sport. In genere i dolori muscolari alle cosce si manifestano per un periodo di tempo abbastanza prolungato, e il dolore smette dopo un periodo di riposo. Alcuni trattamenti, come ad esempio una sauna o dei massaggi, possono favorire una guarigione più rapida. Esistono diverse tipologie di dolori muscolari alle cosce, che si differenziano per le cause e per il periodo entro il quale si manifestano.
Cosce doloranti

Elite Sportz bastone di massaggio roller - rullo di massaggio per ottenere sollievo immediato da crampi , tenuta e dolore nelle gambe dopo l'esercizio.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,97€


Le motivazioni dei dolori muscolari alle cosce

Dolori muscolari alle cosce Fino a qualche anno fa il dolore muscolare post allenamento era considerato un normale sintomo dovuto all'accumulo di acido lattico nei tessuti. Le ricerche scientifiche hanno però totalmente smentito questo tipo di causa, anche perché il nostro organismo è perfettamente in grado di smaltire l'acido lattico prodotto dai muscoli durante il loro funzionamento, anche dopo ore di allenamento intensivo. Le cause dei dolori muscolari alle cosce sono vari, si va dall'accumulo di metaboliti nelle fasce muscolari, fino alla presenza di microtraumi o microlesioni, con conseguente risposta infiammatoria dovuta al sistema immunitario che cerca di riparare tali lesioni. In alcune persone il dolore muscolare dopo un allenamento è dovuto anche alle eccessive contrazioni muscolari, causate da un allenamento seguito ad un prolungato periodo di riposo: il corpo non riesce a gestire in modo corretto la stimolazione muscolare intensa, cui non è più abituato.

  • esercizi glutei Il gluteo è un muscolo molto forte che va allenato con intensità e precisione. Modellare il lato B non è semplice, ma neanche impossibile: ciò che conta è scegliere una serie di esercizi adatti al ris...
  • donna corsa Avere un corpo snello e sano, è il desiderio di tutti. Per mantenere asciutta la propria figura nel corso del tempo è però necessario allenarsi costantemente. L’allenamento fisico richiede necessariam...
  • allenamento corsa La corsa è sempre stata identificata come lo sport più completo, quello che garantisce al proprio corpo di ritrovare la giusta forma in pochi passi e senza essere costantemente soggetti a quei noiosi ...
  • sport Nel campo dell'attività fisica e quindi sportiva è molto importante affidarsi alla medicina sportiva quando ci si ritrova con qualche particolare problema fisico. Solitamente ogni atleta o sportivo, a...

Naipo Cuscino Massaggiante Shiatsu Elettronico Massaggiatore Ortopedico con Funzione Calore 4 Nodi Massaggio ad Impastamento che Allevia Dolori e Rilassa i Muscoli del Collo, Spalle e Cervicale Forma a 8 - Nero, Garanzia 2 Anni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 37,99€
(Risparmi 12€)


I sintomi

Dolori alla coscia I dolori muscolari alle cosce si differenziano per intensità, durata e tempo di insorgenza. Generalmente i dolori muscolari si manifestano subito dopo un allenamento, non appena le fasce muscolari si raffreddano. In questo caso la causa del dolore è proprio l'allenamento stesso, che ha portato ad un eccessiva sollecitazione delle fasce muscolari coinvolte. Questo tipo di dolori muscolari in genere si risolvono da soli: durano periodi di tempo che vanno dalle 12 alle 36 ore, per poi sparire completamente. Lo sviluppo nel tempo del problema dipende da vari fattori, tra cui l'allenamento del soggetto e il tipo di attività che ha svolto. In molti casi i dolori muscolari alle cosce si manifestano dopo un certo tipo di allenamento, che comprende movimenti eccentrici ed isometrici. Per fare un esempio: è probabile che il dolore alle cosce si manifesti dopo aver praticato una camminata in discesa in montagna.


Dolori muscoli cosce: I DOMS, particolari dolori muscolari

Stretching per alleviare il dolore I DOMS sono un particolare tipo di dolori muscolari, alle gambe o ad altre fasce di muscoli, che conoscono bene soprattutto gli atleti. Contrariamente a quanto avviene per altri tipi di dolore muscolare, i DOMS non si manifestano subito dopo l'attività, ma con un ritardo di circa 12-36 ore. In pratica in seguito all'allenamento non si avverte nessun problema, se non l'affaticamento; nell'arco di una mezza o un'intera giornata il dolore si fa invece sentire, e spesso in modo acuto. Perché i DOMS passino completamente spesso ci vogliono vari giorni, a volte anche 4 o 5. I DOMS sono dovuti a delle microlesioni nel tessuto muscolare; nel corso del tempo il muscolo deve porre rimedio a queste lesioni, cercando di rafforzarsi e di riorganizzari. Molti atleti organizzano il loro allenamento appositamente perché si manifestino i DOMS: quando il dolore è passato la muscolatura si manifesta molto più resistente.



COMMENTI SULL' ARTICOLO