Piedi gonfi cause

Piedi gonfi cause

Quando si hanno i piedi gonfi le cause possono essere diverse. Spesso dipende dalle abitudini quotidiane. Chi sta troppo in piedi o troppo seduto a lungo andare può accusare un senso di gonfiore. Quando si acquistano delle scarpe bisogna scegliere il modello più comodo possibile. Se le scarpe sono troppo strette possono rendere più difficoltosa la circolazione del sangue, soprattutto nelle caviglie favorendo così il gonfiore. A causa del fumo possono accumularsi liquidi in eccesso. Anche nelle donne in stato di gravidanza può verificarsi questo problema ma in questo caso dipende dalla pressione sanguigna e quindi dalla maggiore ritenzione dei liquidi. Vi sono però alcuni problemi legati alle infiammazioni articolari per cui soprattutto le caviglie possono gonfiarsi.
cause piedi gonfi

Detox Piede Cerotti (100 Pack) - 100 x Detox Piede Cerotti (6x8cm) con 100 x Fogli Adesivi (12x10cm) per Disintossicazione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€
(Risparmi 8€)


Prevenzione piedi gonfi

prevenire piedi gonfi Per prevenire il problema si possono cambiare le abitudini quotidiane che possono essere le cause dei piedi gonfi. Se si è fumatori si inizia smettendo di fumare. Cercare di modificare le proprie abidudini alimentari può essere di aiuto. Non bisogna affaticarsi troppo. Se quotidianamente si cammina troppo a lungo si deve cercare ogni tanto di riposarsi. Cosa fondamentale è scegliere sempre scarpe e calze comode e che non stringano le caviglie, e soprattutto che ci si possa camminare bene e che non stressino eccessivamente il piede. La scarpa deve rispettare la taglia del proprio piede, si può scegliere un numero di poco superiore, purché non si esageri con la grandezza della calzatura, altrimenti il piede sfrega troppo causando irritazioni.

  • bendaggio alluce L’alluce valgo è una patologia del piede, una delle più comuni. Si presenta con una deformità del primo dito, il metatarso, che tende a sporgere e spostarsi verso le altre dita, mentre sul lato intern...
  • massaggio piedi La riflessologia è una vera e propria terapia, che affonda le sue radici nel presupposto che il benessere dell’individuo è influenzato da ogni singolo aspetto della vita di una persona. La riflessolog...
  • pedicure I piedi, come le mani, richiedono una cura attenta e costante. Anche se nascosti, nella maggior parte dei casi, i piedi hanno un bisogno continuo di protezioni, perché anch’essi sono sottoposti a prob...
  • piedi gonfi Sono sempre più le persone che soffrono di piedi gonfi, improvvisamente la parte estrema degli arti inferiori del vostro corpo tenderà ad aumentare il proprio volume. Un problema molto comune che non ...

Birkenstock MADRID EVA, Ciabatte Donna, Bianco (White), 39

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€
(Risparmi 5,01€)


Rimedi per i piedi gonfi

rimedi piedi gonfi Un rimedio sicuro per i piedi gonfi è sicuramente quello di tenere i piedi in alto quando si riposa. In questo modo si ristabilisce la circolazione sanguigna in tutto il corpo. Si può inoltre ricorrere ai pediluvi, immergendo i piedi alternativamente in acqua calda e fredda. Altra cosa benefica possono essere i massaggi, utilizzando apposite lozioni ed eseguendo movimenti con le mani dal basso verso l'alto. Si possono inoltre fare alcuni esercizi facendo ruotare sotto le piante dei piedi una pallina da tennis. Se nonostante questi tentativi il gonfiore persiste bisogna consultare il proprio medico, che può prescrivere alcuni appositi farmaci oppure un'eventuale ecografia presso una struttura sanitaria in modo da avere le idee più chiare sulla causa del gonfiore e su quali cure sono più indicate.


Rimedio piedi gonfi in gravidanza

prevenire i piedi gonfi In gravidanza si possono avere facilmente i piedi gonfi, e le cause possono essere in questo caso l'accumulo dei liquidi durante lo stato di gravidanza e l'aumento del volume dell'utero che, compremendo troppo le vene, ostacola il ritorno del sangue verso il cuore. Cercare di mantenere i piedi in posizione alta durante il riposo può ristabilire la regolare circolazione del sangue. Quando si dorme è meglio cercare di girarsi su un fianco, in questo modo si riduce la pressione sulle vene. Si possono inoltre fare impacchi con acqua fredda nelle zone gonfie. Tuttavia è consigliabile consultare un medico, che può dare suggerimenti per risolvere il problema dei piedi gonfi in modo corretto. Il medico può inoltre prescrivere eventuali diete da seguire in gravidanza che possono essere di aiuto per prevenire il gonfiore.




COMMENTI SULL' ARTICOLO